Centralie, parco e porto. E’ l’agenda ambientalista

Un monitoraggio continuo dell’inquinamento dell’aria con nuove e più sofisticate centraline, sparse per tutta la provincia. E’ la richiesta che una serie di associazioni ambientaliste ha presentato all’Arpa, ricevendone la sostanziale disponibilità ad affrontare il problema. Leggi l’articolo della Gazzetta di Manotva del 19 novembre 2013. Leggi l’articolo della Voce Continua »

CONNESSIoNO / con chi ricerca, con chi informa, con chi amministra il territorio

Elettrosmog: ne sappiamo abbastanza? C’è chi sostiene che l’uso assiduo del cellulare e in genere l’esposizione alle onde elettromagnetiche possano comportare danni non trascurabili a lungo termine. Altri invece lo negano. Nel frattempo ovunque – anche negli edifici pubblici – la scelta scontata e indiscussa è quella della connessione wi-fi: il criterio prevalente – di Continua »

Le bonifiche dalla riconversione

Servono progetti compiuti mettendo insieme società civile, esperti, istituzioni e mondo della politica. Gaspare Gasparini di Ambiente e Sviluppo va al sodo. Leggi articolo completo della Gazzetta di Mantova. Continua »

 

Ultimi articoli

Centralie, parco e porto. E’ l’agenda ambientalista

Un monitoraggio continuo dell’inquinamento dell’aria con nuove e più sofisticate centraline, sparse per tutta la provincia. E’ la richiesta che una serie di associazioni ambientaliste

CONNESSIoNO / con chi ricerca, con chi informa, con chi amministra il territorio

Elettrosmog: ne sappiamo abbastanza? C’è chi sostiene che l’uso assiduo del cellulare e in genere l’esposizione alle onde elettromagnetiche possano comportare danni non trascurabili a lungo termine. Altri

Le bonifiche dalla riconversione

Servono progetti compiuti mettendo insieme società civile, esperti, istituzioni e mondo della politica. Gaspare Gasparini di Ambiente e Sviluppo va al sodo. Leggi articolo completo

Comuni chiedono lo stato di crisi ambientale

Sono i comuni più inquinati di Italia, e ieri i sindaci si sono riuniti a Mantova. Al Governo chiedono di dichiarare lo stato di crisi

Ponte con Eni per il parco tecnologico

Costituire una commissione che realizzi il Parco Scientifico Tecnologico, composta da rappresentanti di Comune, Provincia, università, esperti e referenti delle associazioni ambientaliste che hanno reso

DISCORSO INCONTRO PARTITI 05 GIUGNO 2013

DISCORSO INCONTRO PARTITI DEL 05 GIUGNO 2013 “BONIFICHE E RICONVERSIONE DEL POLO PETROLCHIMICO NELLA PROSPETTIVA DEL PARCO SCIENTIFICO TECNOLOGICO PROPOSTO DA AMBIENTE E SVILUPPO QUALE

INCONTRO CON I PARTITI MERCOLEDI’ 5 GIUGNO

Cari amici, Siamo lieti di informarvi che mercoledì 05 giugno alle ore 21.00 presso l’Auditorium Claudio Monteverdi Via Conciliazione n. 33b Mantova, si terrà un

Parco tecnologico a caccia di fondi

“Il parco tecnologico-scientifico è strategico per la nostra politica ambientale e produttiva. Il progetto, quindi, deve fare dei passi avanti”. E’ soddisfatto l’assessore all’ambiente della

Globalizzazione mancata, Mantova senza risposte

L’economia mantovana è incapace di costruire scenari a lungo termine. Di avere una strategia per il futuro. Questa la sintesi della tavola rotonda “Un’agenda per